0545.26457

I borghi del tufo
PITIGLIANO * SOVANA * SORANO
ISCRIZIONI APERTE

4-5 maggio 2024

Prezzo: 275,00  Euro



PITIGLIANO, SORANO e SOVANA 4-5 maggio 2024 I borghi del tufo<br>PITIGLIANO * SOVANA * SORANO<br><strong><u>ISCRIZIONI APERTE</u></strong>


RICHIEDI INFORMAZIONI >



Descrizione:

Sabato 4 maggio: Lugo – Sovana – Sorano
Ore 5.00 partenza da Lugo - parcheggio Penny Market - in pullman G.T. per SOVANA. Partenza anche da Imola e Faenza (da segnalare all’atto della prenotazione). Altri carichi possibili su richiesta. Sosta colazione lungo il percorso. Arrivo a Sovana, incontro con la guida per la visita al borgo. Pranzo libero. Nel pomeriggio continuazione in pullman per la visita guidata di SORANO. Al termine della visita proseguimento per l’hotel. Sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento.
• SOVANA è un borgo medievale e rinascimentale al quale è stato dato il riconoscimento di uno dei Borghi più belli d’Italia. La città è costruita su un rilievo tufaceo e domina un territorio che conserva antiche tombe e necropoli. Nei pressi si trova, infatti, una delle più importanti necropoli etrusche, compresa nel Parco Archeologico Città del Tufo. La visita parte dalla Rocca Aldobrandesca, una fortificazione che costituiva parte dell’antico castello medievale e che difendeva Sovana da possibili incursioni, per proseguire a Piazza del Pretorio con Palazzo Pretorio. Si visita la Chiesa di Santa Maria Maggiore con i suoi tratti romantico-gotici e affreschi dei primi decenni del Cinquecento, e Palazzo dell’Archivio, di epoca medievale, con la caratteristica facciata in conci di tufo. Percorrendo la Via di Mezzo si arriva alla casa di Papa Gregorio VII, e infine alla Concattedrale dei Santi Pietro e Paolo, uno dei più importanti monumenti in stile romanico dell’intera Toscana, costruito subito fuori dal centro abitato.
• SORANO è definito “la Matera della Toscana” per i suoi numerosi edifici rupestri scavati nel tufo, che gli garantiscono questa posizione imponente, ed è il più antico dei borghi del tufo. La visita si svolge proprio nelle antiche strade del borgo dove preziosa è la conservazione di case-torri medievali, vicoli tortuosi, nonché punti panoramici con viste davvero emozionantei per l’aspetto geologico del territorio. La passeggiata ci porta fino alla Fortezza Orsini, una delle più imponenti strutture fortificate che ospita alcuni affreschi di scuola senese del Cinquecento. Si visita la Collegiata di San Niccolò per poi proseguire per Via Selvi, dove si presume ci fosse la Sinagoga, rimasta uno dei luoghi di culto più importanti di Sorano fino alla fine dell’Ottocento, quando la comunità ebraica si spostò verso Pitigliano. Si osserva, infine, il Masso Leopoldino che fu parte integrante del sistema difensivo di Sorano, assieme alle mura e alla più imponente Fortezza Orsini.

Domenica 5 maggio: Pitigliano – Lugo
Prima colazione in hotel e carico bagagli. Partenza per PITIGLIANO. All’arrivo incontro con la guida per una giornata dedicata alla visita della città e una passeggiata lungo le vie cave. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo in serata.
• PITIGLIANO, piccolo centro della provincia di Grosseto, è ricordata come “la piccola Gerusalemme” per la storica presenza di una comunità ebraica da sempre ben integrata nel contesto sociale della città. La visita parte davanti alla porta di ingresso alla cittadella, per poi proseguire con una passeggiata che costeggia l’Acquedotto Mediceo, arrivando sulla piazza principale. La visita prosegue con Palazzo Orsini e il Duomo, dedicato ai Santi Pietro e Paolo, per concludersi nella zona del Ghetto Ebraico, ricco di storia e di fascino architettonico poiché ricavato nel tufo. Le Vie Cave, dette anche “tagliate”, sono una creazione ancora poco conosciuta degli Etruschi. Questi affascinanti percorsi viari scavati a cielo aperto nelle colline di tufo non hanno raffronti in altre civiltà del mondo antico. Per questo sono state fatte numerose ipotesi sulla loro reale funzione: canali per convogliare le acque piovane dai pianori alle valli, semplici vie di comunicazione, passaggi strategici contro i nemici, sentieri cerimoniali e così via. Percorrere queste vie, immersi in un’ambiente naturale suggestivo e incontaminato, permette di calarsi in un’atmosfera magica, in un paesaggio caratterizzato da ampi pianori tufacei incisi da profonde valli.

N.B. Il presente programma potrebbe subire variazioni in merito all’ordine/modifica/cancellazione di visite/escursioni per cause imprevedibili al momento della sua stesura.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE minimo 22 partecipanti € 255
INGRESSI (Parco Archeologico – Palazzo Orsini – Sinagoga) € 20 DA SALDARE IN AGENZIA
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA (numero limitato) € 35

La quota comprende: viaggio in pullman G.T., sistemazione in hotel 3*** in camere doppie con servizi e trattamento di mezza pensione (acqua in caraffa inclusa), visite guidate come da programma, auricolari, assicurazione medico-bagaglio, accompagnatore agenzia.

La quota non comprende: pasti liberi, bevande ai pasti, ingressi, tassa di soggiorno (da riconfermare alla partenza), assicurazione annullamento viaggio (facoltativa - da confermare alla prenotazione), mance e quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

ISCRIZIONI da SUBITO con acconto di € 80. SALDO entro il 12/04/2024

Eventuali allergie e/o intolleranze alimentari vanno sempre segnalate all’iscrizione.

Penali applicabili in caso di rinuncia al viaggio (da calcolare sull’intero importo del viaggio):
- 25% dall’iscrizione fino a 30 giorni prima della partenza
- 50% da 29 a 20 giorni prima della partenza
- 75% da 19 a 10 giorni prima della partenza
- 100% dopo tale data o no show




Tour operator:
© 2024 Agenzia Viaggi Zaganelli S.R.L. - Cap. Soc. € 20.400,00 - Iscr. Reg. Imprese e cod FISC/P.I. 00534000393 - REA RA N.99989 - Credits - Privacy Policy - Cookie policy -