0545.26457

Abbazia di Chiaravalle della Colomba e PIACENZA

domenica 6 giugno 2021

Prezzo: 65,00  Euro



CHIARAVALLE e PIACENZA MAGGIO 2021 Abbazia di Chiaravalle della Colomba e PIACENZA


RICHIEDI INFORMAZIONI >



Descrizione:

Programma
Ore 8.00 partenza da Lugo in pullman G.T. per l’ABBAZIA di CHIARAVALLE della COLOMBA, in provincia di Piacenza. Arrivo all’Abbazia e visita guidata con operatore.
La fondazione ufficiale dell’Abbazia di Chiaravalle della Colomba, che sorge nella pianura piacentina, si attribuisce ad un solenne documento dell’11 aprile 1136 con il quale Arduino, vescovo di Piacenza, concede al monastero i primi beni terrieri, merito della straordinaria attività di San Bernardo. La denominazione “della Colomba” si attribuisce ad una leggenda che narra come il perimetro del monastero sia stato indicato ai monaci da una colomba bianca con delle pagliuzze, ma forse più semplicemente è riferito al mistero dell’Annunciazione armonizzandosi così con la spiritualità mariana cistercense. Il complesso architettonico è costruito secondo lo schema classico benedettino, ripreso dai cistercensi, con le costruzioni fondamentali disposte attorno al quadrato del chiostro e la chiesa con orientamento est - ovest. L’inizio dei lavori viene posto a poco dopo il 1145; il compimento delle parti medioevali, cosi come oggi le vediamo, è scaglionato nei duecento anni successivi, dopo la distruzione di alcune parti operata da Federico II nel 1248. La chiesa è dedicata a Santa Maria Assunta. Questo stupendo luogo di culto unisce lo splendore architettonico dello stile Romanico-Gotico allo stile di vita spirituale e laborioso dei monaci che lo popolano. Il suo chiostro integro in tutti i lati è uno dei meglio conservati tra le abbazie cistercensi, la chiesa dalle semplici linee in cotto favorisce il silenzio e la preghiera.
Al termine della visita possibilità di consumare il proprio pranzo al sacco presso i locali dell’Abbazia oppure possibilità di prenotazione pranzo presso un ristorante adiacente al complesso monastico.
Nel pomeriggio proseguimento in pullman per PIACENZA. Incontro con la guida e inizio delle visite.
“Piacenza è terra di passo” scriveva Leonardo Da Vinci nel Codice Atlantico. Per sua stessa collocazione, al crocevia tra quattro regioni, è la porta dell’Emilia, fondata sulle rive del Po e racchiusa nell’abbraccio delle colline e delle montagne dell’Appennino. Colonia Romana, poi importante centro medievale, fu da sempre una sosta ideale nel passaggio di principi e pellegrini, crociati e templari, commercianti e artisti che qui lasciarono il segno. Alla metà del cinquecento Piacenza diventa, insieme a Parma, ducato sotto la guida della potente famiglia Farnese. Vengono così commissionate ad importanti artisti dell’epoca, opere che arricchiscono chiese e palazzi nobiliari di preziosi capolavori: Piazza Cavalli, gli esterni di Palazzo Farnese, la Chiesa di San Sisto e la Cattedrale.
Al termine della visita ritrovo al pullman e rientro a Lugo.

N.B. Il presente programma potrebbe subire variazioni in merito all’ordine/modifica/cancellazione di visite/escursioni per cause imprevedibili al momento della sua stesura.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE minimo 15 partecipanti € 65

Pranzo facoltativo € 25 (da comunicare all’iscrizione)

La quota comprende: viaggio in pullman G.T., visita dell’Abbazia con operatore, visita guidata di Piacenza, auricolari, assicurazione medico-bagaglio, accompagnatore agenzia.

Iscrizioni da subito con versamento dell’intera quota.




Tour operator:
© 2021 Indaco Web Solutions - Agenzia Viaggi Zaganelli S.R.L. - Cap. Soc. € 20.400,00 - Iscr. Reg. Imprese e cod FISC/P.I. 00534000393 - REA RA N.99989 - Privacy Policy - Cookie policy -