0545.26457 - 0545.26443

Sulle tracce dei Medici: da FIESOLE a VILLA della PETRAIA

domenica 22 settembre 2019

Prezzo: 61,00  Euro



FIESOLE e VILLA DELLA PETRAIA settembre 2019 Sulle tracce dei Medici: da FIESOLE a VILLA della PETRAIA


RICHIEDI INFORMAZIONI >



Descrizione:

Fiesole sorge sul colle immediatamente alle spalle di Firenze e, grazie alla sua posizione sopraelevata e alla breve distanza dal capoluogo toscano, può vantare un panorama incomparabile sulla città gigliata.
La città si articola attorno a Piazza Mino da Fiesole, centro focale del Comune. La città, di origini etrusche, divenne florida colonia romana ed è da questo insediamento che sembra aver avuto origine la città di Florentia: per questo motivo Fiesole viene considerata la “madre” della città di Firenze.
La Villa Medicea di Castello è un antico complesso che vanta oltre a un’elegante villa medicea anche uno splendido giardino all’italiana. La Villa non è aperta al pubblico perchè sede della prestigiosa Accademia delle Crusca dal 1583. Il giardino, invece, è di proprietà dello stato e quindi si può visitare. Fu commissionato da Cosimo I a Niccolò Tribolo nel 1538, e rappresenta il primo esempio di giardino all’italiana, è da qui che lo stesso architetto prenderà l'ispirazione per realizzare il ben più famoso Giardino di Boboli.
Villa della Petraia è considerata una delle più belle ville medicee, e gode di una posizione panoramica che domina la città di Firenze. L’antico edificio fortificato, nucelo originario del complesso di cui rimane la grande torre, dal 1364 appartenne alla famiglia Brunelleschi. Cosimo I de’ Medici lo acquistò per donarlo al figlio cardinale Ferdinando che alla fine del Cinquecento diede disposizione di ampliarlo e trasformarlo in una villa creando una serie di terrazze nel terreno circostante per ricavarne il bellissimo giardino.

Programma
Ore 7.15 partenza da Lugo in pullman G.T. per FIESOLE. Sosta colazione lungo il percorso.
Arrivo a Fiesole e incontro con la guida. Passeggiata in centro con sosta presso Piazza Mino, cattedrale di San Romolo, Parco Archeologico e Monastero di San Francesco, situato in cima ad una collina con vista panoramica su Firenze e campagna circostante. Pranzo libero a Fiesole.
Nel pomeriggio, trasferimento in bus presso la frazione di CASTELLO. Continuazione delle visite con il giardino della Villa Medicea di Castello, il primo giardino all’italiana, e Villa della Petraia con il suo bel giardino.
Al termine delle visite, ritrovo al pullman e partenza per il rientro con arrivo in serata.

N.B.: le visite potrebbero subire variazioni nell’ordine di effettuazione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
minimo 30 partecipanti € 56
minimo 25 partecipanti € 67
Ingressi € 5 (da riconfermare alla partenza)

La quota comprende: viaggio in pullman G.T.; check-point Firenze; visita guidata a Fiesole, giardino della Villa Medicea di Castello e Villa della Petraia con giardino; assicurazione medico-bagaglio, accompagnatore agenzia.

ISCRIZIONI DA SUBITO con SALDO dell’INTERA QUOTA




Tour operator:
© 2019 Indaco Web Solutions - Agenzia Viaggi Zaganelli S.R.L. - Cap. Soc. € 20.400,00 - Iscr. Reg. Imprese e cod FISC/P.I. 00534000393 - REA RA N.99989 - Privacy Policy - Cookie policy -