0545.26457 - 0545.26443

Il fascino delle CINQUE TERRE

sabato 14 settembre 2019

Prezzo: 79,00  Euro



5 TERRE settembre 2019 Il fascino delle CINQUE TERRE


RICHIEDI INFORMAZIONI >



Descrizione:

Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso al Mare sono i paesi sospesi tra mare e terra che danno vita alle Cinque Terre: la parte naturale più incontaminata e affascinante della Liguria e della costa tirrenica. I cinque borghi marinari racchiudono piacevoli sorprese nella loro tipica architettura. Aggrappate con tutte le loro forze su scogliere a strapiombo sul mare, questi borghi fanno parte di un parco nazionale e dal 1997 sono Patrimonio dell’Umanità tutelato dall’UNESCO: mare cristallino e un paesaggio unico al mondo. Non solo mare però, ma anche bellissimi borghi medievali, caratteristici santuari, botteghe artigiane e piatti tipici tutti da gustare.

Programma
Ore 5.00 partenza da Lugo in pullman G.T. per LA SPEZIA. Sosta colazione lungo il percorso. Arrivo alla stazione centrale di La Spezia, incontro con la guida e partenza in treno per Manarola. Visita del borgo. Manarola è un quadro dai colori tenui, il regno di ulivi e vitigni, un caratteristico borgo in cui le case sembrano dei prolungamenti naturali della stretta e lunga scogliera. Scendendo verso la spiaggia si nascondono piccoli angoli di paradiso da cui godere un panorama mozzafiato.
Proseguimento in treno per Monterosso al Mare, arrivo e visita del borgo. Monterosso ha la spiaggia più grande delle Cinque Terre. È la terra che Eugenio Montale ha tanto amato: qui il premio Nobel trascorreva l’estate e scriveva “paese roccioso e austero, asilo di pescatori e contadini”. La città ancora oggi mantiene intatta la sua lunga tradizione di pescatori e porta i segni delle sue lotte sul mare. La Torre Aurora, ultima rimasta delle 13 torri che nel XVI secolo abbracciavano e proteggevano il paese, oggi separa il borgo antico medievale da quello moderno e residenziale, Fegina, dove si può ammirare la villa liberty della famiglia Montale, e fare meravigliosi bagni.
Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento in treno per Vernazza e visita del borgo. Uno dei cento borghi più belli d’Italia, Vernazza è situata su un’imponente scogliera. Il borgo riposa tranquillo, dopo che nel passato è stato il punto di partenza e di approdo delle forze navali che avevano il compito di ostacolare il passaggio dei saraceni. Vernazza incanta con atmosfere magiche e un po’ sospese: vicoletti misteriosi ed enigmatici, nascosti dalle piccole e graziose casette rosse, gialle e rosa. La piccola piazzetta affacciata sul mare è uno dei luoghi più suggestivi delle Cinque Terre.
Nel tardo pomeriggio, rientro in treno a La Spezia. Ritrovo al pullman e partenza per il rientro con arrivo in tarda serata.
N.B.: le visite potrebbero subire variazioni nell’ordine di effettuazione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
minimo 30 partecipanti € 79
minimo 25 partecipanti € 86

La quota comprende: viaggio in pullman G.T. con 2 autisti, Cinque Terre Card per gli spostamenti in treno (la card comprende l’uso dei servizi igienici gratuitamente all’interno delle stazioni), visita guidata a Manarola, Monterosso al Mare e Vernazza assicurazione medico-bagaglio, accompagnatore agenzia.

ISCRIZIONI DA SUBITO con SALDO dell’INTERA QUOTA




Tour operator:
© 2019 Indaco Web Solutions - Agenzia Viaggi Zaganelli S.R.L. - Cap. Soc. € 20.400,00 - Iscr. Reg. Imprese e cod FISC/P.I. 00534000393 - REA RA N.99989 - Privacy Policy - Cookie policy -